Porto Flavia must estate 2018

Un monumento di archeologia industriale, una grande opera di ingegneria mineraria con l'ingresso della galleria sospeso sulle rocce a strapiombo sul mare. Porto Flavia, a Masua, è per gli utenti di PaesiOnLine il must dell'estate 2018. "Una meta full optional, non molto conosciuta ma dalle grandi risorse", sottolinea il portale di viaggi. Inaugurata nel 1924, operativa fino agli anni '60, era un porto d'imbarco del materiale estratto dalle vicine miniere. Oltre al paesaggio costiero di straordinaria bellezza e al Pan di Zucchero, il faraglione calcareo monumento naturale con i suoi 133 metri d'altezza, si possono ammirare i colori del mare con le sue sfumature di blu. A Porto Flavia, che prende il nome dalla figlia dell'ingegnere veneziano Cesare Vecelli che la progettò, vi sostavano i piroscafi che raccoglievano con un nastro trasportatore galena, pirite o bauxite che venivano poi trasportati nel Mediterraneo. I visitatori non solo virtuali di Porto Flavia, ogni anno premiano questo angolo di paradiso con recensioni e alti punteggi, e lo descrivono come luogo ideale per l'escursionismo, paradiso per i trekker e, grazie ai suoi scorci incredibili, palcoscenico di concerti ed eventi che animano le serate estive, con lo sfondo di tramonti meravigliosi. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Sardegna Oggi
  3. regione.sardegna.it
  4. TGCom24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Terralba

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...